home page
progettazione
installazioni
formazione
link
news
 

 

fai una domanda
in questa sezione
Progettazione su misura
Il coefficente di assorbimento
i seminari di acustica
Milano Bethel
Desenzano Bs
Mugnano Na
Castellanza Va
Acilia Roma
Grumo Napoli
Parma
Raffadali Ag
Montesilvano PE
Castellamare S.
Sassuolo
Lecco
Ginevra
Firenze
S. Sebastiano Napoli
Lissone Nova
Casalnuovo
Secondigliano
Milano
Modena
Matera
Conamad Bollate Mi
Oberhausen Dussendorf
Cento Ferrara
Foiano Arezzo
Perugia
Misilmeri Palermo
Gela CL
Milano
Reggio Calabria
Catanzaro
Empoli
Capo Rizzuto
Carrara e La Spezia
Ostia Roma
Cesena
Vellezzo Bellini PV
Gisikon Lucerna CH
Pavia
Bologna
Milazzo Messina
Vico Equense Napoli
Gallarate
Fino Mornasco
Foggia
S.Agata Militello(MS)
Roma
Ragusa
Biella (BI)
Sassano (Sa)
Rimini
Padova
Cornaredo (Milano)
Parma
Roma
Vigevano (Pavia)
Seriate (Bergamo)
Massafra (Taranto)
Pescara
Milano
Gela (Caltanisetta)
Bisceglie
Apice (Benevento)
Trentola (Caserta)
Novara
Saronno
Brindisi
Perugia
Civitanova Marche
Castelfranco di sotto Pisa
Nova Milanese
Gallarate Varese
Beinasco Torino
Cassano delle Murge Bari
Aqui Terme
Milano
Palmi Reggio Calabria
Napoli Barra
Livorno
Milano
Corsico Milano
Milano
Napoli
Bari
Roma Olgiata
Matinelle Salerno
Venaria Torino
Mugnano Napoli
Palermo
Matera
Milano
Formia Latina
Corsico Milano
Cavenago Brianza Milano
Baranzate Milano
Arzano Napoli
Bari Japigia
Roma Fonte Nuova
Agrigento
Progettazione
Progettazione su misura
Per una buona progettazione e realizzazione di un impianto audio occorre tenere conto di diversi fattori:

RT 60 Il tempo di riverberazione

Ricordiamo che il tempo di riverberazione misura l’intervallo di tempo necessario affinché un suono impulsivo decada di 60 dB dal suo valore di picco: in pratica è una misura della coda di un suono a partire dal momento della cessazione della sua emissione. Esso dipende dal volume, dalla superficie della sala e dal coefficiente di assorbimento dei materiali che costituiscono arredi e rivestimenti. Inoltre, siccome quest’ultima grandezza varia al variare della frequenza, anche il tempo di riverberazione assume generalmente valori diversi a frequenze diverse. Quando RT60 assume valori elevati (per una sala congressi non si dovrebbero superar e non vengono adottate particolari soluzioni, gran parte dell’energia sonora che giunge all’orecchio dell’ascoltatore proviene dalle riflessioni su pareti laterali, soffitto e pavimento: dal momento che queste onde giungono ritardate rispetto al suono emesso dall’altoparlante perché percorrono un cammino più lungo, esse tendono a mascherare il segnale utile, a decremento della intelligibilità del parlato.Qui di seguito possiamo vedere un tempo di riverberazione elevato (RT 3,92 sec a 500Hz) di una sala molto riverberante misurato con il software: Smaart Acoustic Tools Analysis. In una sala di questo tipo è importante intervenire sulle superfici delle pareti e del soffitto per esempio inserendo pannelli fonoassorbenti e installando casse molto direttive. Per la scelta giusta dei diffusori è opportuno fare un’ accurato studio acustico con varie simulazioni possibilmente usando software come Ease (Electro Acoustic Simulator for Engineers)che consentono di prevedere il risultato finale dell’impianto prima che venga effettuata l’installazione, evitando cosi’ brutte sorprese.

 

 

 

 

Acoustic Tools e tabelle coefficienti di assorbimento 

 

 

 

risonatori e pannelli al Palalottomatica Roma

 

 

                                         correzioni acustiche al Palalottomatica Roma